Web Marketing: cos’è come funziona

Webfantasy.it - Web Agency Salerno

Ci viene chiesto spesso cos’è e come funziona il web marketing e in questo articolo vogliamo provare a portare a termine l’ardua impresa di rispondere in maniera esaustiva a queste due domande.
Sappiamo che un tema interessa molto chiunque abbia un’attività o anche chi fa un lavoro di personal branding sistematico e importante e ha sentito parlare di strategie di web marketing per incrementare il proprio business.

Definizione Web Marketing

Ecco il web marketing sono tutte quelle azioni applicate a strategie per raggiungere gli obiettivi aziendali che riguardano la vendita di prodotti o servizi o l’aumento del valore del brand nella percezione dei proprio consumatori target.
Tramite il web marketing, infatti, si individuano i canali, gli strumenti e le strategie sulle quali investire risorse, tempo ed energie per trasformare il pubblico prospect in clienti, o fidelizzare quelli già esistenti.

Perché investire nel web marketing

Molti si chiedono perché investire nel web marketing. È una domanda legittima a maggior ragione quando si è distanti da questo mondo e non si comprendono a dovere tutte le dinamiche promozionali. Questo articolo deve servire proprio a dissipare i dubbi di chi per la prima volta si approccia a questo tipo di promozione online e vuole saperne.
Iniziamo: partiamo dal presupposto che il web marketing si avvale, come dicevamo, di piattaforme e strumenti. Questi strumenti sono informatici e su queste piattaforme (social, motori di ricerca, blog…), ogni giorno, rilasciamo numerose informazioni che riguardano la nostra persona (previo nostro consenso) come età, sesso e interessi.
Attraverso questi dati, agenzie di web marketing e web agency hanno la possibilità di intercettare i propri clienti attraverso sofisticati strumenti di profilazione. Vien da sé che il costo per acquisire una visualizzazione di un cliente potenzialmente interessato alla nostra offerta è molto più conveniente rispetto a qualunque altra forma pubblicitaria massiva che per acquisire l’attenzione dello stesso cliente prospect deve passare per tanti altri non interessati. Notate, dunque, la differenza logica alla base dei due processi?

I costi nel web marketing

Ma motivo più importante bisogna investire nel web marketing perché i costi sono ancora alla portata di piccole e medie imprese e, soprattutto, la bontà degli investimenti viene valutata in itinere attraverso parametri oggettivi, come gli indicatori di performance che possono dirti in tempo reale quante persone rispondono alla nostra strategia di web marketing. Questi indicatori si chiamano KPI e qui potete vedere quali sono, quando servono e come utilizzarli.

Come fare web marketing

Una volta capito il valore delle buone strategie di promozione online ci si chiede come fare web marketing in maniera ottimale. Diciamo che le buone strategie di web marketing partono sempre da una fase teorica dove si immagina, attraverso un approccio esperto, data driven, e ragionato, sul processo che porta all’acquisizione del cliente, dal primo contatto con l’azienda fino a quando diventerà, appunto, un cliente vero e proprio. Per sapere cosa significa essere azienda data driven ti mandiamo su altri lidi.
Qual è il modo migliore per trovare clienti? La risposta è che… non esiste nessun modo “migliore”.
Ogni situazione comprende, infatti, un profondo studio del mercato di riferimento, degli strumenti di marketing (curva del valore, analisi SWOT, studio sulle abitudini dei consumatori target) e la conoscenza di tutti gli aspetti dell’offerta del business preso in esame.
Solo in questo modo si può conoscere e guidare il cliente all’acquisto e a preferirci rispetto ai nostri concorrenti. Il cliente, infatti, ricerca un’attività solo nel momento in cui hai un bisogno (latente o manifesto). Il passaggio che lo porta all’acquisto segue tre fasi:

  • Consapevolezza
  • Valutazione e analisi
  • Decisione
funnel nel web marketing

funnel nel web marketing

Guardiamole nel dettaglio:
Nella fase della consapevolezza il cliente target si accorge di avere un bisogno, o sormonta in maniera latente dentro di lui, oppure intravede una possibilità che risponde alle sue esigenze. Successivamente, valuta tutte le proposte che gli vengono proposte per soddisfare quel tipo di bisogno e, solo alla fine, passa all’acquisto verso e proprio tramite una decisione. Questo processo, in questa sede molto sintetizzato, può essere rappresentato schematicamente da un imbuto che viene definito funnel di vendita. Ma anche di post vendita, in quanto i funnel professionali prevedono di offrire servizi e valore agli utenti anche dopo il primo acquisto in una logica relazionale dove la transazione deve essere ripetuta nel tempo.

Quali sono gli strumenti di marketing

Per raggiungere gli obiettivi dei propri clienti, a supporto dell’agenzia di web marketing, esistono diversi strumenti o “canali” che riduciamo in: SEO, Social Media, Strategie SEM, affiliazoni e influencer. Vediamoli nel dettaglio:

Web marketing e SEO

Forse la forma più rudimentale ma ancora più performante di web marketing. La promozione online con il posizionamento SEO (search engine optimization) include tutte quelle strategie volte a posizionare un sito fra i primi risultati del motore di ricerca per determinate parole chiave importanti per un determinato business. Le stesse parole chiave devono rispondere a una serie di intenti di ricerca (dall’inglese search intent) specifici per l’azienda che si affida a questo tipo di promozione. Altrimenti si rischia di raccogliere click di poco valore e nient’altro.

Web Marketing e Social Media

Il web marketing con i social media ha conosciuto un vero boom negli ultimi anni. Ciò è attribuibile al fatto che i canali social come Facebook, Instagram, LinkedIn, Tik Tok, sono diventati il primo punto di contatto tra l’azienda e le persone. Ormai tutti utilizzano i social quotidianamente e ciò ha predisposto le aziende a fare promozione sulle stesse piattaforme. Un luogo virtuale dove le aziende possono parlare con i propri clienti avvalendosi di tutti i vantaggi che offre il web marketing in termini di profilazione, misurabilità dei risultati e contenimento degli investimenti. Inoltre i social media garantiscono una forma di vicinanza e “umanizzazione” del brand inedita, sconosciuta agli altri canali, e per tale motivo si punta tantissimo sugli stessi come efficace leva di marketing.

 SEM

Il web marketing fatto tramite SEM è per chi ha poco tempo e risorse adeguate da spendere. IL SEM permette, infatti, di posizionarsi fra i primi risultati del motore di ricerca tramite annunci e rispondendo per primi ai bisogni del potenziale cliente. Anche questa forma di promozione web implica uno studio profondo del settore, del pubblico di riferimento, della propria offerta, oltre a un’ottimizzazione delle landing page (pagine d’atterraggio) in modo tale da favorire le conversioni degli utenti coinvolti.

Affiliate marketing e Influencer

Per affiliate marketing intendiamo quella particolare forma di promozione che si avvale di partner in grado di generare interesse e traffico sui social, sui siti web o su altri canale, determinando un aumento della fiducia di una specifica nicchia di pubblico verso un prodotto o servizio. Un servizio del genere viene svolto dagli influencer.

Web Marketing per PMI: le strategie giuste

web marketing e analisi

web marketing, l’analisi è fondamentale

Fare web marketing per le PMI può sembrare semplice. Promuovere i propri prodotti o servizi e spiattellarli su tutti i canali attivi. Purtroppo non è così facile, e se agirete in questo modo semplicistico ve ne rendere conto presto, purtroppo per voi. Ogni forma di web marketing che si rispetti ha bisogno di tanta ma tanta… analisi. Sì, senza analizzare ogni  micro-aspetto della vostra attività e della vostra proposta non sarete mai sicuri di crescere come azienda ma sarete esposti ai venti del mercato, senza grande possibilità di controllo, alla mercé di fattori esogeni che prescindono dalla bontà del vostro lavoro. Per questo, oltre a scegliere i prodotti giusti, oltre a offrire un servizio puntuale e di alta qualità, dovete analizzare come promuovere al meglio quello stesso lavoro.
Come? Settando i canali in maniera professionale, creando un’immagine attrattiva e coerente con i valori aziendali, offrendo ai vostri utenti contenuti stimolanti, creativi, che chiariscano la USP (Unique Selling Proposition) e i punti di forza dell’attività. E, non ultimo, creare delle campagne di web marketing efficaci, che rispettino il manuale e siano ottimizzabili e scalabili.

In questo articolo abbiamo risposto alle domande che solitamente gravitano intorno al tema della promozione web e speriamo di averlo fatto in maniera esaustiva come promesso in principio di quest’articolo.
Ora imprenditori, start up, titolari di attività e PMI dovrebbero conoscere un po’ meglio questo mondo o, almeno, sapersi orientare meglio.
Permetteteci di chiudere questo lungo articolo con la nostra proposta: se avete bisogno di un’agenzia di web marketing a Salerno con grande esperienza e le massime qualifiche siamo pronti per promuovere al meglio il tuo lavoro. Siamo a tua disposizione per una prima consulenza gratuita e per ascoltare la tua idea. E analizzare, ottimizzare e scalare per garantirti semplicemente il meglio.